Milano, litiga con la moglie e corre nudo in strada: arrestato
L'uomo era sotto l'effetto di alcool e cocaina ed finito in manette per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento

Un uomo nudo che corre spedito sulla ex strada statale 11. E' la scena che si sono trovati davanti i carabinieri ieri sera nell'hinterland di Milano. Il déshabillé è un senegalese che, dopo aver litigato in casa con la moglie a Sedriano, sotto l'effetto di alcool e cocaina si è spogliato e messo a correre senza vestiti in strada. E' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

Completamente nudo, senza indossare nemmeno le mutande, è stato raggiunto dai militari dell'Arma dopo diversi chilometri al Penny Market di Bareggio. Con i carabinieri è nata una piccola colluttazione, e nel tragitto da Sedriano a Bareggio ha danneggiato qualche vettura parcheggiata in strada. Il senegalese è stato portato prima al pronto soccorso del Fornaroli di Magenta dalla Croce bianca di Sedriano, e poi in caserma essere identificato.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata