Milano, l'autopsia sul neonato morto esclude la violenza

Milano, 6 ago. (LaPresse) - Il neonato trovato agonizzante in un appartamento del quartiere Corvetto è deceduto in ospedale per un arresto cardiocircolatorio. L'autopsia, eseguita oggi, ha evidenziato infatti che la morte può essere attribuita a problemi legati al parto. A soccorrere la mamma e il piccolo era stato personale del 118, che aveva trovato il bambino già agonizzante.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata