Milano, insulti razzisti sul treno: testimone posta video su Facebook

Milano, 1 ago. (LaPresse) - "Hai fatto il biglietto? Fammi vedere il biglietto". Sono alcune delle frasi pronunciate da un uomo nei confronti di un ragazzo di colore su un treno da Milano Centrale a Verona, registrate in un video postato su Facebook da una ragazza che segnala anche diversi insulti razzisti pronunciati dall'uomo. Il ragazzo chiede "perché dovrei mostrarlo a te?" e l'uomo risponde dicendo che la sua maglietta verde è la sua divisa, lo accusa di non avere il biglietto e quindi di non avere diritto a essere sul treno. L'uomo poi chiede al ragazzo: "È tua quella bici? Pure la bici hai. Ora è mia, spetta a me, sono italiano". Nel video si vede poi l'uomo spostarsi in un altro vagone e apostrofare un altro giovane: "Questo è il mio treno", "a te non controllano il biglietto solo perché sei colorato", aggiunge l'uomo dopo aver sputato. La ragazza segnala, in un post a corredo del video, che l'episodio si è ripetuto con diverse persone di colore che venivano accusate di non avere il biglietto, "per arrivare poi alla minaccia di fare una strage prima o poi, perché a lui 'i neri gli stanno sui coglioni perché non lavorano'".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata