Milano, incidente sul lavoro in un'azienda metalmeccanica: due operai morti intossicati
È successo nella fabbrica 'Lamina', in via Rho 9. Intervenuti i vigili del fuoco e 118

Due operai sono morti intossicati nel grave incidente sul lavoro avvenuto nell'azienda di materiali ferrosi, 'Lamina' a Milano. Altri due operai, anche loro intossicati da un gas durante le operazioni di pulizia di un forno, sono gravissimi e sono in arresto cardiocircolatorio ma i medici stanno ancora cercando di rianimarli. I vigili del fuoco e gli uomini del 118 sono al lavoro.

Uno dei dipendenti dell'azienda era stato portato in codice rosso all'ospedale di Monza, dove è morto. Due in codice rosso al San Raffaele e un altro in codice rosso è stato portato al Sacco, ma è deceduto all'ospedale. Altri due operai, infine, sono stati ricoverati in codice giallo all'ospedale Santa Rita e sono fuori pericolo.

Secondo le prime informazioni, gli operai sarebbero rimasti intossicati dal gas durante le operazioni di pulizia di un forno interrato a circa due metri di profondità, in una buca nel terreno.

La ditta Lamina Spa produce lamine d'acciaio in uno stabilimento alla prima periferia di Milano, in via Rho 9, zona Rimembranze di Greco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata