Milano, gip: Autista bus voleva condizionare governo su immigrazione

Secondo il gip di Milano Tommaso Perna, Ousseynou Sy, il 46enne autista che mercoledì ha dirottato un bus con a bordo 51 studenti di una scuola media di Crema nei pressi di San Donato Milanese, voleva condizionare le politiche in tema di immigrazione del governo con il suo gesto. Nell'ordinanza di 24 pagine con cui ha convalidato l'arresto il magistrato parla "dell'aggravante dell'aver commesso il fatto con finalità di terrorismo,rappresentate dall'intento di condizionare i pubblici poteri in relazione alle politiche in materia di accoglimento degli stranieri, di intimidire la popolazione".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata