Milano, finti poliziotti rubano 5mila euro a coppia di turisti russi

Milano, 4 gen. (LaPresse) - Una facoltosa coppia di turisti russi, lui di 64 anni e lei di 24, marito e moglie, sono stati derubati di 5mila euro nella notte, a Milano, mentre facevano ritorno in macchina, assieme ai due figli di pochi anni, in un hotel di via Rubens. Il 64enne, che ha chiesto l'intervento del 113, era alla guida di una vettura quando, all'improvviso, un' altra automobile con a bordo due persone gli ha tagliato la strada. Dall'auto è sceso un uomo, che era seduto sul lato passeggeri, mostrando un tesserino e qualificandosi come agente delle forze dell'ordine. La coppia di turisti è stata costretta a fermarsi e a far controllare l'automobile ai due finti poliziotti. I malviventi sono scappati dopo aver rubato una valigetta contenente 5mila euro, degli iPhone e dei passaporti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata