Milano, brusca frenata in metro: feriti alcuni passeggeri

La linea verde è stata temporaneamente sospesa: sul luogo quattro ambulanze, la polizia locale e i carabinieri

Brusca frenata d'emergenza sulla metro di Milano, i passeggeri cadono e uno resta ferito. La linea 2 (verde) ha frenato improvvisamente fra Caiazzo e Cimiano e ora la circolazione - spiega Atm - è momentaneamente sospesa per permettere i soccorsi ad uno dei passeggeri.

L'incidente si è verificato alle ore 7.47 in stazione Loreto, direzione Abbiategrasso. La persona ferita è stata trasportata in codice rosso al Niguarda, mentre due sono state medicate sul posto e altre due trasportate in codice verde a Città Studi e CTO. Due persone hanno rifiutato il trasporto. Sul posto 4 ambulanze e un'automedica, la polizia locale e i carabinieri.

Dalle prime ricostruzioni di Atm, "il sistema è entrato in funzione perché il treno stava viaggiando ad una velocità superiore rispetto a quella consentita in quella tratta specifica e in quelle condizioni di esercizio, e quindi, per motivi di sicurezza, si è correttamente attivata automaticamente la frenata di emergenza", si legge in una nota dell'Azienda trasporti milanesi. La circolazione è stata interrotta tra Cimiano e Caiazzo per circa un'ora per consentire le operazioni di soccorso che sono avvenute a bordo del treno. Sulla tratta sospesa è stato istituito un servizio di bus sostitutivi. È stato inoltre predisposto un piano di informazione con annunci in metropolitana e superficie, news sul sito, sul canale Twitter @Atm_informa e sui monitor presenti in banchina e in stazione. Atm "si scusa per il disagio".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata