Milano, ex fidanzato la pedina e lei si dirige in caserma: arrestato

Milano, 23 ott. (LaPresse) - Pedina la ex fidanzata, che però se ne accorge e si dirige a piedi in caserma e i carabinieri, avvertiti telefonicamente dalla donna, lo arrestano. E' accaduto ieri sera a Peschiera Borromeo (Milano). La vittima, una giovane di 27 anni, era appena uscita dall'ufficio quando ha visto che l'ex compagno, un uomo di 34 anni con precedenti per tossicodipendenza e comportamenti pericolosi dovuti alla gelosia, la stava seguendo. La giovane ha quindi telefonato ai carabinieri e ha cominciato a camminare fino alla caserma, dove sei giorni prima si era recata per denunciare per stalking proprio l'ex compagno. Dopo sei anni di relazione, recentemente i due hanno interrotto la loro storia e da inizio ottobre lui, che non ha accettato la fine del rapporto, la perseguitava.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata