Milano, esplosione in un appartamento: diversi feriti
Milano, esplosione in un appartamento: diversi feriti

Grave un trentenne. Lo scoppio in Piazzale Libia. Ipotesi fuga di gas nella rete

Un fortissimo boato stamattina ha fatto tremare i palazzi nella zona sud di Milano. Almeno ottoi feriti - uno sarebbe grave - in un'esplosione in un appartamento in Piazzale Libia , forse per una fuga di gas. Lo scoppio è avvenuto al piano terra di uno stabile di otto piani. Sul posto vigili del fuoco e ambulanze che hanno subito curato alcune dei feriti. Centinaia le persone che si sono riversate in strada.

Trasportato in codice rosso all'ospedale Niguarda il ferito grave: è un trentenne che si trovava nell'appartamento al piano terra dove è avvenuto lo scoppio. L'uomo ha riportato ustioni di secondo e terzo grado su tutto il corpo.

L'esplosione sembra dovuta ad una fuga di gas. Lo riferiscono i Vigili del Fuoco, spiegando che potrebbe essersi trattato di un problema alla rete: non sembrano esserci singole bombole per rifornire gli appartamenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata