Milano, donna muore annegata dopo essersi gettata in laghetto

Milano, 4 lug. (LaPresse) - Una donna è morta annegata stasera in un laghetto nel parco delle Cave a Milano. La vittima non è ancora stata identificata. A vedere la donna tuffarsi nelle acque è stato un uomo intento a pescare. Vedendo che la vittima iniziava ad annaspare nel lago, il pescatore ha tentato di afferrare un bastone per aiutarla, ma la donna intanto è sparita sott'acqua. A recuperarla sono stati i vigili del fuoco. La donna è stata trasportata, in codice rosso, in elisoccorso all'ospedale S. Carlo dove è giunta senza vita. L'episodio, su cui indaga la polizia, è avvenuto attorno alle 19.15.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata