Milano, suv investe pedoni a fermata bus: morto 23enne

Il giovane, investito mercoledì da un suv non ce l'ha fatta: le sue ferite erano troppo gravi

È morto all'ospedale Niguarda di Milano il 23enne investito da un suv mercoledì pomeriggio mentre aspettava l'autobus a Corsico, nell'hinterland. Il giovane è deceduto in mattinata a causa delle gravissime ferite riportate, tra cui importanti traumi al cranio.

Nell'investimento sono rimasti coinvolti anche due minori di 16 anni, ricoverati nel nosocomio milanese ma con ferite più lievi. Le forze di polizia stanno verificando l'ipotesi che la persona alla guida del mezzo fosse distratta dall'uso dello smartphone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata