Milano, blitz degli studenti a Cairoli: "Ieri partigiani, oggi antifascisti"
Una quarantina di studenti hanno occupato sabato mattina il monumento a Giuseppe Garibaldi in largo Cairoli, a Milano, dove nel pomeriggio è previsto un evento organizzato da Casapound. Un blitz per contestare proprio l'iniziativa del partito di estrema destra. "Ieri partigiani, oggi antifascisti", si legge sullo striscione che è stato esposto dai ragazzi. Momenti di tensione con la polizia che ha sgomberato l'area. Alcuni giovani sono stati portati via di peso dagli agenti.