Milano, autista scuolabus a studenti: Da qui non esce vivo nessuno

Milano, 20 mar. (LaPresse) - "L'autista, un cittadino senegalese con cittadinanza italiana acquisita dal 2004, che a un certo momento ha deviato dal percorso ordinario e ha portato il pullman verso la provincia di Milano e, sulla base di prime acquisizioni sulle quali, però, ovviamente, dobbiamo confermarle con il magistrato, avrebbe detto: 'Oggi da qui non esce vivo nessuno' e si è diretto verso Milano. Le intenzioni erano quelle di andare verso la zona aeroportuale". Così il comandante provinciale dei carabinieri di Milano, Luca De Marchis, ha parlato con i cronisti sulla Paullese dopo la vicenda dello scuolabus andato in fiamme. Il pullman, secondo quanto riferito dai militari dell'Arma, trasportava due classi dell'Istituto comprensivo 'Vailati' di Crema. "Erano due seconde medie e stava facendo il trasferimento dalla scuola alla palestra dell'attività ginnica. Durante il trasferimento, a bordo del pullman c'erano tre accompagnatori", ha spiegato De Marchis.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata