Milano, arrestato il rapinatore con pistola 'fantasma'
È stato arrestato il rapinatore delle farmacie milanesi, l'uomo che svaligiava gli esercizi commerciali con una pistola fantasma. Tra febbraio 2017 e maggio 2018 i sei colpi portati a termine, tutti - tranne uno - in zona Mecenate. L'uomo, un 60enne con piccoli precedenti penali, è stato identificato grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza. Il rapinatore agiva sempre con la stessa modalità: si copriva il volto con un cappuccio e chiedeva l'incasso minacciando i dipendenti fingendo di avere in tasca una pistola.