Milano, arrestata cameriera: rubava a datrice di lavoro
La 37enne incensurata è stata inchiodata dalle telecamere del ristorante

I carabinieri della stazione di Gorgonzola (Milano) hanno arrestato per furto aggravato una 37enne italiana, incensurata. La donna è stata colta nell'atto di rovistare nella borsa della datrice di lavoro, all'interno del ristorante di Cambiago, dove lavorava. Anche le immagini registrate da una telecamera di sorveglianza hanno, installata proprio a seguito di alcuni furti, di denaro e carte di credito, verificatisi nelle settimane precedenti nel locale, hanno confermato le accuse. La donna, che si era impossessata di 40 euro, aveva nascosto il bottino dapprima in una tasca e, successivamente, nelle scarpe ma l'escamotage si è rivelato vano; i militari hanno rinvenuto il denaro durante la perquisizione personale e restituito la somma all'avente diritto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata