Milano, anziana morta in un agriturismo

La donna, 90enne, era legata e aveva segni di violenza sul corpo

L'hanno trovata morta, legata a una sedia e con un cappuccio in testa. Una donna di 90 anni uccisa in una cascina in ristrutturazione alla periferia sud di Milano, destinata a diventare un agriturismo e ora parcheggio per camper. La vittima era la madre dei gestori della struttura, il corpo scoperto proprio dalla figlia. Sul pavimento, segni di trascinamento. Indaga la Polizia.