Milano, anziana e figlio morti a Binasco: si sospetta un omicidio-suicidio

Milano, 1 ott. (LaPresse) - Una pattuglia dei carabinieri, intorno alle 12.45, ha trovato i corpi senza vita di una 70enne e del figlio 50enne nella loro casa di via Costa 3 a Binasco, alle porte di Milano. A dare l'allarme sono stati i vicini che da qualche giorno non li avevano visti nel palazzo e si erano insospettiti per la loro assenza prolungata. I carabinieri, con l'aiuto dei vigili del fuoco, sono entrati nell'appartamento passando dalla finestra del bagno. La casa era in perfetto ordine, nell'aria non c'era odore di gas o di altre sostanze tossiche e la porta d'ingresso non presentava segni di effrazione. Anche i corpi di mamma e figlio, trovati senza vita in due stanze diverse, non presentavano segni di violenza o tracce di sangue. Sarà il medico legale a chiarire nelle prossime ore le cause della morte. Sul fatto indagano i carabinieri che ipotizzano si tratti di un omicidio-suicidio o di un doppio suicidio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata