Milano, 95enne bruciata viva in casa per cortocircuito del frigorifero

Milano, 10 dic. (LaPresse) - Una donna di 95 anni è stata trovata morta, a Milano, nel suo appartamento di via Reina, quartiere di Porta Vittoria. A trovare il corpo arso dalle fiamme, ieri sera poco prima delle 22, sono stati i vigili del fuoco. Nell'abitazione era divampato un incendio causato, spiega la polizia di Stato, da un corto circuito scaturito dall'impianto di refrigerazione del frigorifero. Non è stato necessario evacuare gli altri condomini.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata