Milano, 33enne accoltellato e agente aggredito: 6 fermati
L'uomo è stato ricoverato in codice rosso al Policlinico ma non sarebbe in pericolo di vita

Un 33enne egiziano è stato accoltellato in via Solaroli angolo Pasinetti, a Milano. Stava litigando con cinque connazionali quando ha ricevuto dei colpi al fianco, alla testa e alla mano. Uno degli agenti giunti sul posto con una volante è stato aggredito e per sedare la lite ha sparato un colpo in aria. Tutti e 6 gli egiziani sono stati fermati dalla polizia, che sta ricostruendo il motivo del diverbio.

Il 33enne è stato ricoverato in codice rosso al Policlinico in prognosi riservata ma non sarebbe in pericolo di vita. Ferito anche un 30enne, sempre egiziano, che ha ricevuto un colpo in testa: è stato trasportato con segnalazione di codice giallo al San Carlo.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata