Migranti, Unhcr: 900 morti in Mediterraneo nel 2019, basta strumentalizzare Ong

Milano, 28 ago. (LaPresse) - "Che fine avrebbero fatto i 28 bambini, 26 donne, 8 in gravidanza, senza Mediterranea? Sono almeno 900 le vite perse nel Mediterraneo quest'anno. Tragedie che verrebbero evitate se si smettesse di strumentalizzare l'azione umanitaria a fini politici". Lo scrive su Twitter la portavoce dell'Unhcr Carlotta Sami.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata