Migranti, SOS-Méditerranée lancia nuova campagna al largo Libia

Parisi (Francia), 21 lug. (LaPresse/AFP) - L'Ong SOS Méditerranée, associata a Medici senza frontiere, ha annunciato oggi il lancio di una nuova campagna di salvataggio al largo delle coste della Libia, sette mesi dopo l'immobilizzazione della sua nave Aquarius, privata della bandiera.

Una nave norvegese, l'Ocean Viking, "si sta dirigendo verso il Mediterraneo per condurre una nuova campagna di ricerca e soccorso nel Mediterraneo centrale" dove almeno 426 persone sono morte dall'inizio dell'anno, afferma l'Organizzazione non governativa in un comunicato stampa pubblicato a Parigi.

"L'imbarcazione sarà di pattuglia nel Mediterraneo centrale, da dove proviene il maggior numero di chiamate di soccorso, ma non entrerà mai nelle acque territoriali libiche", ha detto ad AFP Frédéric Penard, direttore delle operazioni di SOS Méditerranée.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata