Migranti, sindaco Pozzallo: 73 positivi, in arrivo 90 militari

Milano, 11 ago. (LaPresse) - "Ho ricevuto dal Prefetto di Ragusa la notizia che da lunedì 17 agosto la presenza militare all'hotspot di Pozzallo sarà potenziata con l'aggiunta di ulteriori novanta militari". Così il sindaco di Pozzallo Roberto Ammatuna che ha riferito che sono 73 i migranti risultati positivi al Covid-19, presenti al momento nella struttura di accoglienza. "Se rimangono in quarantena, assistiti e controllati, non esiste alcun problema, ma se dovessero continuare le fughe sarò costretto a supportare personalmente le Forze dell'Ordine, insieme alla Giunta ed alle altre istituzioni disponibili, anche a costo di piantare una tenda davanti all'hotspot per provare ad impedirle", ha detto il sindaco.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata