Migranti, sgomberate ultime palazzine ex Moi di Torino

Risiedevano complessivamente circa 350 cittadini extracomunitari

La polizia ha sgomberato le ultime due palazzine dell'ex Moi a Torino in cui risiedevano complessivamente circa 350 cittadini extracomunitari. Le operazioni sono iniziate all'alba di martedì. Nei prossimi giorni - si apprende da fonti del Viminale - è previsto il completamento della messa in sicurezza degli edifici sgomberati, "onde evitare nuove, arbitrarie intrusioni. L’intervento complessivo si è reso possibile grazie a una serie di finanziamenti del ministero dell’Interno e, da ultimo, dal contributo deliberato dalla Regione Piemonte".