Migranti, sbarco a Pozzallo della Open Arms: la gioia a bordo della nave

L'imbarcazione con a bordo 363 persone è entrata nel porto siciliano

(LaPresse) La nave Open Arms, con a bordo 363 persone, è entrata nel porto di Pozzallo, dopo il rifiuto di Malta, scortata dalle motovedette della Guardia Costiera e della Finanza. I migranti hanno ricevuto l’autorizzazione allo sbarco, a darne notizia è stata la stessa imbarcazione con tweet. "Attimi di gioia dopo tanta sofferenza. Le 363 persone a bordo della nostra nave hanno saputo che potranno scendere. Il viaggio continua in #Europa. Buona fortuna", si legge sul canale Twitter ufficiale della ong spagnola.