Migranti, Oim: 3176 morti nel Mediterraneo nel 2016
Oltre 2700 persone sono morte nel viaggio verso le coste italiane

Sono 3.176 i migranti morti e dispersi nel mar Mediterraneo nel 2016, di cui 2.742 durante il viaggio per tentare di raggiungere le coste dell'Italia. Il dato è dell'Organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim), secondo cui sono 275.108 le persone arrivate in Europa quest'anno: 263.636 via mare, 11.472 via terra. Sono 51 i migranti morti nella traversata verso la Spagna, 383 verso la Grecia. Il numero di arrivi in Italia è calato del 5% nel periodo 31 luglio-7 agosto (5.795 persone) rispetto alla settimana precedente 24 luglio-30 luglio (6.098), mentre per gli stessi periodi è aumentato del 14% in Grecia e del 19% in Bulgaria. In media, il cambiamento percentuale è del 2%.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata