Migranti, nuovo maxi sbarco a Lampedusa

Arrivati in 450 su un peschereccio. Il sindaco: "Basta angherie dal governo"

(LaPresse) Nuovo maxi sbarco nella notte a Lampedusa. Altri 450 migranti sono arrivati a bordo di un peschereccio dopo che in 500 erano approdati sull’isola siciliana su una trentina di piccole imbarcazioni. Il natante è stato soccorso a quattro miglia da Lampedusa mentre rischiava di capovolgersi a causa del forte vento di scirocco. Protestano i cittadini che tuonano: "Siamo stanchi". Anche il sindaco Totò Martello alza la voce: "La situazione è insostenibile, non si può più sopportare queste angherie del governo", dichiara il primo cittadino.