Migranti, nuova lettera minacce a sindaco Lampedusa: 'Prima i nostri'

Milano, 20 ago. (LaPresse) - Il sindaco di Lampedusa, Totò Martello, ha ricevuto una nuova lettera di minacce. Il mittente è 'Prima i nostri'. "E' scritta in italiano, e il francobollo è della Svezia", commenta a LaPresse Martello.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata