Migranti, guardia costiera: Soccorso notte 2/3 ottobre in acqua italiane

Milano, 4 ott. (LaPresse) - La notte tra il 2 e il 3 ottobre la guardia di finanza, con il supporto della guardia costiera, ha intercettato a 10 miglia dall'isola di Lampedusa, in acque territoriali italiane, un barcone con migranti a bordo che navigava autonomamente, già avvistato durante la giornata in acque Sar maltesi da assetti aerei della stessa Malta. Lo rende noto la guardia costiera smentendo le notizie su un presunto intervento in area Sar maltese. "Tale attività di law enforcement - si sottolinea - si è conclusa con l'arrivo dei migranti nel porto di Lampedusa, per i successivi atti di competenza delle forze di polizia presenti a terra".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata