Migranti, guardia costiera: Open Arms ha requisiti ricerca e soccorso

Milano, 3 ott. (LaPresse) - Ispettori della Guardia costiera, specializzati in sicurezza della navigazione, hanno effettuato verifiche a bordo della nave Open Arms, di bandiera spagnola, nel porto di Palermo, dove l'unità è attraccata nei giorni scorsi dopo il periodo di quarantena svolto a seguito del trasferimento su nave Gnv Allegra dei migranti presenti a bordo. "Gli ispettori hanno accertato che l'unità è stata recentemente certificata da parte della propria amministrazione di bandiera (Spagna) ed è attualmente in possesso di certificati relativi alla sicurezza della navigazione e di prevenzione dell'inquinamento, che gli consentono di effettuare attività di 'ricerca e soccorso' ed accogliere a bordo un totale di 320 persone, incluso l'equipaggio", si legge in un comunicato della Guardia costiera.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata