Migranti, Guardia costiera diffida nave Mare Jonio: stop a operazioni

Milano, 24 apr. (LaPresse) - L'unità navale Mare Jonio, della ong Mediterranea, a seguito di una avaria non meglio precisata a un generatore, è stata ispezionata il 19 aprile nel porto di Marsala (Trapani) da militari della Guardia costiera specializzati in sicurezza della navigazione, che hanno eseguito una verifica tecnica sulle condizioni della nave in materia di sicurezza della navigazione e per la riconvalida della certificazione statutaria. Lo comunica la Guardia costiera, sottolineando che a seguito dell'ispezione il comandante è stato diffidato dall'eseguire operazioni di salvataggio in modo stabile e organizzato fino a quando l'unità non venga adeguata alla normativa di settore e certificata per il servizio di salvataggio. L'unità, conclude la Guardia costiera, è stata inoltre sanzionata per alcune irregolarità di bordo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata