Migranti, Fondazione Migrantes: -56% arrivi nel 2019, 7500 sbarchi fantasma

Milano, 29 nov. (LaPresse) - "Nonostante alcune martellanti dichiarazioni politiche di propaganda circa il ritorno di un'ondata di sbarchi 'indiscriminati' fra la tarda estate e l'inizio dell'autunno 2019, l'anno sembra avviato a concludersi con un totale di arrivi in Italia di migranti e rifugiati via mare ai livelli minimi: 9.648 quelli registrati a fine ottobre (-56% rispetto allo stesso periodo 2018, e nell'ambito di un trend di drastica diminuzione iniziato nel '17)". E' quanto emerge dal report 2019 su Il diritto d'asilo della Fondazione Migrantes. Al 31 ottobre 2019 i migranti arrivati nell'anno sono salpati da Libia (2.800 circa), Tunisia (3.500), Algeria (900) e Grecia/Turchia (2.400). Sono 7500 gli sbarchi fantasma o autonomi, contro i 6.000 dell'intero 2018.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata