Migranti, digiuno in Piazza San Pietro: la voce dei preti contro la politica
Preti e suore di strada hanno manifestato in Piazza San Pietro, a Roma, contro le politiche migratorie del governo e della Ue, dando il via a un digiuno a staffetta. La protesta continuerà poi sotto le finestre di Montecitorio. "E' un digiuno di solidarietà. Siamo davanti a una situazione gravissima. E' in ballo la vita delle persone. Ciò che sta accadendo non è solo il naufragio dei migranti, ma il naufragio dell'Europa", ha commentato padre Alex Zanotelli della comunità missionaria dei Comboniani