Migranti, busta con proiettile inviata al procuratore di Agrigento
Migranti, busta con proiettile inviata al procuratore di Agrigento

Nuova intimidazione per Luigi Patronaggio, titolare dell'inchiesta sul caso Diciotti

Il procuratore di Agrigento, Luigi Patronaggio, ha subito una nuova intimidazione. Nel suo ufficio è arrivata una busta con un proiettile e una lettera contenente gravi minacce legate al tema dell'immigrazione. Il messaggio intimidatorio è stato inviato per posta. Patronaggio è già stato bersaglio di simili minacce dopo l'inchiesta sul caso Diciotti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata