Migranti, al largo della Libia 70 persone scomparse e 26 salvate
L'incidente è avvenuto a circa quattro miglia da Sabratha

Circa 70 migranti sono scomparsi, mentre altri 26 sono stati salvati, durante il naufragio di una nave diretta verso l'Italia, non lontano dalla costa libica. Lo riferisce la Guardia costiera italiana. L'incidente è avvenuto a circa quattro miglia da Sabratha. Un mercantile italiano è riuscito a soccorrere 26 migranti, mentre sono iniziate le operazioni di recupero di altri 70 scomparsi, che si suppone fossero a bordo dell'imbarcazione. Il calar del giorno, tra ieri e oggi, ha reso più difficili queste operazioni.

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata