Mibact, in arrivo altri 9 super direttori musei. Online il bando
I nuovi direttori saranno selezionati entro la fine dell'anno

Da Ostia Antica a Ercolano, dal Parco archeologico dell'Appia a quello dei Campi Flegrei, dal complesso monumentale della Pilotta al Castello di Miramare, dal Museo delle civiltà di Roma al museo nazionale etrusco di villa Giulia fino a villa Adriana e villa D'Este. È questa la mappa dei nuovi istituti autonomi del secondo step della riforma del Mibact i cui direttori saranno selezionati entro la fine dell'anno con un bando internazionale, da oggi online sul sito del ministero.
 

"Dal giorno del suo annuncio - sottolinea il ministro Dario Franceschini- questo nuovo bando internazionale sta attirando l'attenzione di tutta la comunità scientifica mondiale. Entro la fine dell'anno, altri nove gioielli del patrimonio italiano avranno un direttore selezionato tra i massimi esperti in materia di gestione museale. Come l'anno scorso, anche in questo caso, le procedure di selezione saranno molto rigide e rigorose: i nuovi direttori saranno valutati da una commissione composta da esperti di chiara fama e elevato livello scientifico".
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata