Meteo, weekend all'insegna del maltempo: fino a 10 gradi in meno al Nord
Un'intensa perturbazione nordatlantica investe l'Italia a partire dal settentrione portando temporali e un brusco calo delle temperature

Fine del caldo afoso: un'intensa perturbazione nordatlantica, la numero 3 di agosto, investe la penisola a partire dal settentrione portando temporali e un brusco calo della colonnina di mercurio. La Protezione civile ha diramato per venerdì un'allerta arancione per rischio idraulico e idrogeologico su settori della Sicilia e per rischio idrogeologico su settori della Calabria. Diramata anche l'allerta gialla in 14 regioni.

Il meteo del 24 e 25 agosto

Il cambio di rotta più consistente, spiegano i meteorologi del Centro Epson Meteo, arriva nel fine settimana con il passaggio della perturbazione dal Nord al Centro-Sud. Oltre a generare una veloce fase di diffuso maltempo, particolarmente intensa al Nord tra sabato sera e domenica mattina, questo fronte temporalesco, grazie alla massa d'aria decisamente più fresca che lo accompagna, porterà a un calo delle temperature soprattutto da domenica. Si arriverà fino a 10-15 gradi in meno al Nord-Est nell'arco di sole 48 ore, mentre al Sud la diminuzione sarà più contenuta, favorita però da un rinforzo dei venti settentrionali tra domenica e l'inizio della prossima settimana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata