Meteo, Potenza esce dall'anonimato: Rai trasmetterà le sue temperature

Potenza, 17 dic. (LaPresse) - Temperature, Potenza esce dall'anonimato. La Rai trasmetterà i rilevamenti minimi e massimi del capoluogo lucano con dati forniti dal Dipartimento regionale della Protezione civile. L'espressione 'Potenza non pervenuta' sarà finalmente archiviata. Grazie ai dati che il dipartimento regionale della Protezione civile comunicherà all'aeronautica militare, la Rai sarà finalmente in grado di trasmettere i rilevamenti minimi e massimi delle temperature registrate a Potenza.

In attesa dell'attivazione di una stazione meteorologica da parte dell'aeronautica militare, la Protezione civile fornirà i rilevamenti che effettua con le sue centraline per fare in modo che il servizio pubblico televisivo comunichi ai cittadini anche le temperature del capoluogo lucano, da anni unica città esclusa dalla mappa dei rilievi. Contattato dalla Rai, l'ufficio regionale della Protezione civile si è immediatamente messo a disposizione per fornire i dati che saranno comunicati in tre momenti diversi della giornata: alle ore 6 sarà fornito il dato relativo alla temperatura minima registrata nella notte (dalle 18 del giorno prima alle 6 del mattino); alle ore 12 sarà comunicata la temperatura rilevata a mezzogiorno; alle ore 18 saranno trasmesse le temperature minime e massime della giornata.

"Il refrain 'Potenza non pervenuta' – ha commentato il presidente della giunta regionale Vito De Filippo - aveva collocato il capoluogo di regione e con esso tutta la Basilicata, in una situazione grottesca al limite della sopportazione. Siamo soddisfatti che si sia trovata questa alternativa temporanea, in attesa – ha evidenziato il presidente - che l'aeronautica militare provveda ad istallare le apposite centraline".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata