Meteo, nuvole autunnali nei cieli di tutta Italia
Le previsioni per oggi e domani (26 settembre). Possibili piogge. Temperature in diminuzione

Le previsioni per oggi, lunedì 25 settembre 2017, in Italia a cura dell'Aeronautica militare.

Nord - Molte nubi su Friuli Venezia Giulia, coste venete ed Emiliano romagnole con precipitazioni, localmente temporalesche, in generale estensione ai rilievi prealpini orientali dove si localizzeranno durante le ore centrali del giorno; parzialmente nuvoloso sulle rimanenti aree con temporanei addensamenti nuvolosi specie a ridosso dei rilievi con locali brevi piovaschi in intensificazione serale su Valle D'Aosta, rilievi piemontesi e ponente ligure.

Centro e Sardegna - Molto nuvoloso sulle regioni adriatiche con precipitazioni sparse, anche temporalesche, localmente insistenti; nubi irregolari sulle restanti regioni con addensamenti specie a ridosso dei rilievi con locali e brevi precipitazioni e maggiori schiarite lungo le coste; sull'isola parzialmente nuvoloso con locali deboli piogge che si intensificheranno dalla sera sul settore nord della regione.

Sud e Sicilia - Parzialmente nuvoloso sulle regioni adriatiche, Calabria tirrenica e Sicilia settentrionale con locali precipitazioni anche temporalesche in generale intensificazione; sereno o poco nuvoloso altrove ma con generale aumento della nuvolosità con rovesci anche temporaleschi specie a ridosso dei rilievi.

Temperature -  Minime in calo al nord, più contenuto al centro, stazionarie al sud; massime in diminuzione sul Piemonte, regioni centrali adriatiche, Molise e Puglia, stazionarie altrove.

Venti - Moderati settentrionali con locali rinforzi da nordest sulle coste del medio-alto Adriatico e da nordovest sul medio-basso Tirreno e sulle due isole maggiori.

Mari - Mossi l'Adriatico, lo Ionio il medio basso Tirreno e il canale di Sardegna; poco mossi tutti i restanti mari.

 

Le previsioni per domani, martedì 26 settembre 2017,  in Italia a cura dell'Aeronautica militare.

Nord - Molte nubi compatte su rilievi alpini e prealpini, nonchè su quelli appenninici con deboli rovesci e locali temporali in graduale assorbimento dalle ore serali; nubi alternate a schiarite lungo le coste adriatiche e velature anche spesse sul restante settentrione.

Centro e Sardegna - Molto nuvoloso o coperto sulla Sardegna con precipitazioni diffuse a prevalente carattere di rovescio o temporale, localmente anche di forte intensità sul settore centrosettentrionale dell'isola, in graduale attenuazione dalla serata; molte nubi anche sulle regioni peninsulari adriatiche con deboli piogge associate e qualche locale rovescio o temporale sull'Abruzzo, in generale attenuazione serale; atteso un rapido aumento della nuvolosità nel corso della mattinata anche sul settore tirrenico con deboli piovaschi sul Lazio, mentre ampie schiarite serali interesseranno la Toscana.

Sud e Sicilia - Condizioni di tempo instabile con molte nubi sulle aree peninsulari e nord Sicilia, piogge sulle regioni adriatiche e debolissimi fenomeni sparsi altrove; cielo velato sul resto dell'isola.

Temperature - Minime in lieve calo su Umbria, regioni centromeridionali adriatiche e Lazio centrosettentrionale; in tenue rialzo su Lombardia, Sardegna occidentale, Toscana settentrionale e tra basso Lazio e nord Campania; senza variazioni di rilevo altrove; massime in diminuzione al nord-ovest, Sardegna, bassa Toscana ed aree costiere del Lazio; in aumento su Veneto, Romagna, regioni centromeridionali adriatiche, Calabria e Sicilia centrosettentrionale; stazionarie sul resto del paese.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata