Meteo, martedì nuova perturbazione: previsione per i prossimi giorni

Roma, 3 gen. (LaPresse) - Lunedì al mattino le precipitazioni tendono a esaurirsi in gran parte del Nordovest con qualche debole nevicata sul settore alpino. Le precipitazioni si estenderanno a tutto il Nordest, a tutto il settore tirrenico e alle Isole, con fenomeni più importanti anche moderati sul medio tirreno e sulle Venezie.Temporaneamente la neve potrà raggiungere quote di pianura su Emilia, est Lombardia, Veneto e Friuli. Nel pomeriggio già scompaiono i fenomeni da quasi tutto il Nord mentre avremo ancora piogge o locali rovesci tra basso Lazio, basso Tirreno con piogge più isolate nel resto del Sud, in Sicilia, Umbria e Marche, in attenuazione in serata. Nella notte nuovo peggioramento da ovest in gran parte della Penisola.

Nuovo calo termico al Nord, rialzo invece sulle Isole dove non si escludono punte di 18-20 gradi grazie al rinforzo dei venti di Libeccio.

TENDENZA GIORNI SUCCESSIVI La terza perturbazione del mese martedì arriverà sul Paese: il cielo sarà molto nuvoloso con temporanee schiarite all'estremo Sud e Sicilia, lungo il medio e basso Adriatico. Le piogge saranno diffuse e intense soprattutto al mattino su ovest Sardegna, Liguria e Val Padana. Resteranno ai margini l'estremo Sud, le aree ioniche e la Sicilia.

Nel pomeriggio fenomeni in attenuazione con maggiore coinvolgimento delle zone nordorientali del Paese. Neve mediamente oltre 600-800 metri probabilmente a quote collinari o di pianura nelle prime ore tra basso Piemonte e sudovest Lombardia. Temperature in aumento al Centrosud e Sicilia con clima mite al Sud. Venti forti occidentali in Sardegna e al Sud.

Nelle giornate successive avremo condizioni di forte variabilità: in particolare mercoledì fase di tempo più asciutto al Centronord mentre piogge sparse con locali temporali riguarderanno Sardegna Sud e Lazio, Abruzzo; giovedì la perturbazione porterà ancora delle nevicate sulle Alpi a quote basse, qualche pioggia sul settore del basso Tirreno e alta Toscana. Giornata ventosa su tutti i mari e sulle Isole. Venerdì temporaneo miglioramento in tutta Italia con rialzo delle temperature al Nord.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata