Meteo, le previsioni del tempo per domani

Roma, 23 nov. (LaPresse) - Le previsioni dell'Aeronautica militare per domani, lunedì 24 novembre: al Nord nuvolosità medio alta anche diffusa sul settore alpino centro-occidentale, in estensione a quello orientale già nel corso della mattinata, pur con scarsa probabilità di precipitazioni. Nel pomeriggio velature che tenderanno a interessare anche le zone pianeggianti del Nord Ovest. Nubi basse sulla Liguria e, per il temporaneo sollevamento di nebbie e foschie dense, anche sulla pianura compresa tra Piemonte e Lombardia, con deboli piogge o pioviggini sulla costa ligure. Le riduzioni di visibilità, inoltre, interesseranno anche il settore orientale della pianura padana, specie nelle prime ore del giorno e dopo il tramonto.

Centro e Sardegna: cielo coperto da nuvolosità alta e sottile sulla Sardegna, con nubi che a tratti si faranno più consistenti, pur senza dar luogo a piogge. Cielo poco nuvoloso sul centro peninsulare, ma con velature che tra Toscana e Lazio tenderanno a divenire più estese già nella mattinata, per poi assumere maggiore compattezza nel pomeriggio. Qualche occasionale annuvolamento più esteso tenderà infine a interessare anche le regioni del medio versante adriatico nella seconda parte della giornata. Nebbie e foschie dense nelle valli più interne al primo mattino e dopo il tramonto, specie tra Umbria ed entroterra toscano.

Sud e Sicilia: tempo stabile su tutto il meridione, ma con cielo che tenderà a velarsi sulla Sicilia e con nubi basse provenienti dal mare sulle coste del Molise, sulla Puglia e sulla Basilicata ionica, soprattutto nella seconda parte della giornata. Nella serata velature in arrivo anche sulla Campania.

Temperature minime in aumento sulle zone alpine e senza variazioni importanti sul resto del Paese, massime in aumento sulle alpi e sulla pianura padana centro-occidentale, stazionarie invece sul resto del territorio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata