Mestre, sorpresi a fare sesso in strada: denunciati 45enne e un 30enne

Venezia 19 ago. (LaPresse) - Non sono riusciti a resistere. Non sono riusciti a trattenersi. Complice l'alcol, due amanti si sono lasciati andare a delle effusioni spinte in pubblico. Effusioni che, presto, si sono evolute in un vero e proprio rapporto sessuale in strada.

Protagonisti dell'impeto di passione, una 45enne veneziana e un 30enne bengalese che, ieri sera alle 21, hanno dato spettacolo in piazzale Donatori di sangue a Mestre, sotto gli occhi scandalizzati di passanti e residenti. Immediata la segnalazione alla questura: gli agenti delle volanti intervenuti per calmare la coppia, ha denunciato la coppia per atti osceni in luogo pubblico.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata