Messina, spento incendio divampato nella notte alla raffineria di Milazzo

Palermo, 27 set. (LaPresse) - E' stato spento l'ncendio divampato nella notte all'interno della Raffineria Mediterranea di Milazzo (Messina), dove è andato a fuoco un serbatoio. Nessun ferito ma le fiamme, altissime, sviluppatesi intorno all'una, hanno suscitato molta preoccupazione nella zona: in molti si sono riversati in strada allontanandosi in auto. La situazione comunque è rimasta sotto controllo per tutta la notte e non è stato necessario evacuare la popolazione. Disposta comunque la chiusura delle scuole. Il sindaco di Milazzo, Carmelo Pino, ha comunque allertato l'Agenzia regionale per la protezione ambientale richiedendone l'intervento per verificare la situazione in merito ai fumi sprigionatisi all'interno della raffineria.

La zona è comunque presidiata dai vigili del fuoco e dai responsabili della squadra antincendio dell'impianto, mentre le vie d'accesso alla Ram sono controllate dai vigili urbani e da altre forze dell'ordine.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata