Messina, rubano sul lungomare e scappano su moto d'acqua: arrestati

Messina, 18 set. (LaPresse) - Due uomini hanno rubato, questa notte, 450 euro in contanti da un locale sul lungomare di Capo d'Orlando (Messina) e sono fuggiti rubando una moto d'acqua e un natante da diporto ormeggiati. I carabinieri di Sant'Agata Militello (Messina), intervenuti alle 2 di notte, hanno localizzato i fuggiaschi che, abbandonati i natanti, si inoltravano tra gli scogli del litorale. I due, un 25enne e un 20enne, entrambi di Augusta (Siracusa), sono stati trovati e arrestati. Sono in corso le ricerche di un complice che sarebbe riuscito a sottrarsi alla cattura.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata