Messina, esplode un deposito di fuochi d'artificio: cinque morti
Messina, esplode un deposito di fuochi d'artificio: cinque morti

E' accaduto a Barcellona Pozzo di Gotto. Coinvolti i lavoratori della fabbrica. Soccorsi tre feriti. 

Una fabbrica di fuochi d'artificio è esplosa mercoledì pomeriggio a Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Lo scoppio ha provocato cinque morti e due feriti. Tra le vittime la moglie del titolare dell'azienda, una donna di 71 anni e due impiegati di una ditta esterna che stava svolgendo lavori di manutenzione. Il sospetto è che a causare l'esplosione siano state delle scintille provocate dalla saldatura di alcuni cancelli, arrivate a un deposito di fuochi d'artificio. Sul fatto è stata aperta un'inchiesta per strage. 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata