Meridiana, incendiate a Olbia le auto di due dirigenti della compagnia

Nuoro, 2 Dic. (LaPresse) - Attentato incendiario a Olbia contro due donne dirigenti della compagnia Meridiana. Durante la notte, i malviventi hanno dato alle fiamme la Peugeot 508 aziendale in uso a Micaela Piccioni, responsabile degli della gestione del personale, e la Fiat 500 di Rosa Iandolo, che cura gli Affari generali. Sull'episodio stanno indagando polizia e carabinieri. Al momento la principale ipotesi investigativa è che l'accaduto sia legato alla difficile vertenza in atto sui 1634 licenziamenti di personale decisi da Meridiana.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata