Meredith, permesso premio di 36 ore per Rudy Guede
L'uomo ha già scontato metà della pena a 16 anni nel carcere di Viterbo per l'omicidio della ragazza

Permesso premio per Rudy Guede. La richiesta è stata accolta dal tribunale di sorveglianza di Roma che gli ha concesso 36 ore per buona condotta. L'uomo, che ha già scontato metà della pena a sedici anni nel carcere di Viterbo per l'omicidio a Perugia di Meredith Kercher, trascorrerà il suo giorno e mezzo in una struttura privata impegnata nel recupero dei detenuti. E' la prima volta che Guede chiede un permesso.

LEGGI ANCHE Corte Ue accoglie ricorso Amanda Knox: Processo iniquo

La richiesta, avanzata prima al tribunale di Viterbo, è stata respinta per venire poi accolta dal tribunale di sorveglianza di Roma che ha ritenuto sia venuta meno la pericolosità sociale del detenuto. "Ci aspettavamo quattro ore e ce ne hanno concesse 36 - spiega il portavoce Daniele Camilli (Rudy Guede non può parlare con la stampa senza un apposito permesso) -. E' un buon segnale. D'ora in avanti Guede farà senz'altro altre richieste di permesso".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata