Mercedesz Henger vittima di bullismo: Tanti messaggi di scuse
Il racconto della figlia di Eva Henger e Riccardo Schicchi ospite a 'Pomeriggio 5'

"Mi sono arrivati tantissimi messaggi di scuse dopo l'intervista che ho fatto. Una ragazza in particolare mi ha scritto una lettera lunghissima, dicendomi che non pensava di potermi fare così male. Mi sono emozionata". Così ai microfoni di 'Pomeriggio 5' Mercedesz Henger, figlia di Eva Henger ex attrice pornografica, e di Riccardo Schicchi, produttore del mondo dell'hard. La giovane, che ha partecipato all'ultima edizione de 'L'Isola dei Famosi', aveva rivelato di essere stata vittima di episodi di bullismo quand'era piccola a causa del mestiere dei genitori. "Mia madre mi diceva di rimanere forte e rimanere me stessa, avrei dovuto ascoltarla di più", ha aggiunto.

Durante l'intervista con la conduttrice Barbara d'Urso è stata letta anche una missiva della madre Eva: "Ti chiedo scusa figlia mia per quello che hai dovuto passare, anche se tu hai subito bullismo devi pensare che io e papà ci siamo stati sempre per te. Ricordati dei nostri viaggi in Sicilia, non avere la necessità di essere amata da tutti: amati tu e fatti amare dalla tua famiglia".

 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata