Maxi operazione antiprostituzione, 10 arresti nel barese

Bari, 20 ott. (LaPresse) - Oltre 100 carabinieri del comando provinciale di Bari, supportati da un elicottero e da unità cinofile, stanno conducendo una maxi operazione finalizzata all'esecuzione di una decina di ordinanze di custodia cautelare emesse dal gip del tribunale di Bari, su richiesta della direzione distrettuale antimafia del capoluogo pugliese, a carico di altrettanti soggetti ritenuti affiliati a un'organizzazione criminale operante nella provincia di Bari e Barletta-Andria-Trani, dedita allo sfruttamento della prostituzione. L'indagine ha consentito di accertare il reclutamento di giovani provenienti dall'Europa dell'est, alcune delle quali minorenni, costrette a prostituirsi in strada o in alberghi di periferia. I contatti con i clienti avvenivano online e tutti i guadagni dovevano essere consegnati agli sfruttatori.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata