Maxi concorso Regione Campania, la rabbia dei partecipanti: "Una farsa, sequestrati per 4 ore"

Problemi tecnici per il primo giorno di preselezioni del maxi concorso della Regione Campania. I partecipanti hanno raccontato di essere stati ‘sequestrati’ per oltre quattro ore nei padiglioni in attesa di ricevere i test. “E’ una farsa, molti hanno abbandonato il concorso”, hanno puntualizzato all’uscita i concorrenti.