Marò, notte tranquilla per Latorre dopo operazione al cuore

Milano, 7 gen. (LaPresse) - Notte tranquilla per Massimiliano Latorre, il marò operato al cuore lunedì scorso al Policlinico San Donato, alle porte di Milano. Latorre è stato sottoposto a una procedura di cardiologia interventistica per la chiusura del forame ovale pervio (Pfo), che è stata eseguita dal dottor Mario Carminati, responsabile della unità ospedaliera di Cardiologia pediatrica e delle cardiopatie congenite dell'adulto. Dall'ospedale fanno sapere che la salute del militare va migliorando e che Latorre sta affrontando un normale decorso post operatorio.

Latorre è rientrato in Italia nel settembre scorso, con un permesso di quattro mesi, proprio per curarsi dopo un episodio di ischemia che lo aveva colpito in India. L'autorizzazione, concessa dalla Corte suprema indiana, scadrà alla mezzanotte del 12 gennaio ma potrebbe essere prolungata proprio per consentire a Latorre di affrontare in Italia la convalescenza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata